Sei qui: Home Gangitani illustri Francesco Alaimo (1877-?)

Francesco Alaimo (1877-?)

PDF  Stampa  E-mail 
Il Prof. Francesco Alaimo nacque a Gangi il 6 novembre 1877. Dedito allo studio seguì in un primo tempo gli studi classici. In secondo tempo conseguì il diploma d'Insegnante e poi quello di Direttore Didattico presso la R. Università di Palermo.

Lasciò molte pubblicazioni, fra cui il Saggio critico storico su G. Salerno "Lo Zoppo di Gangi" e l'altro su Giuseppe Fedele Vitale - Salvo, poeta dialettale, autore della "Sicilia Liberata".

Come autore dialettale, è autore de "La Vigna" poema sulle antiche vicende di Gangi fino al 1386, i "Canti di Tripoli e dell'Ego" che esaltano le eroiche gesta dei soldati italiani in Libia. Altre opere in prosa sono d'indole letteraria e storica.
 
Torna all'elenco dei Gangitani Illustri