Sei qui: Home Gangitani illustri Francesco Giunta (1924 - 1994)

Francesco Giunta (1924 - 1994)

PDF  Stampa  E-mail 
Nasce a Gangi domenica 26 ottobre 1924.

I suoi genitori: Giuseppe Giunta e Maria Santa Virga, entrambi gangitani.
Frequenta a Gangi la scuola elementare, studia a Messina e poi a Palermo, dove - nell'autunno del 1942 - si iscrive alla facoltà di Lettere classiche.

Fra gli ottimi compagni di corso "un vero e proprio circolo culturale", come egli stesso nel suo "Appunto biografico" ama definirlo, incontra Lilla Lombardo, che poi diverrà sua moglie.
Nel 1944 consegue il diploma di Paleografia e Diplomatica e due anni dopo discute la sua tesi di laurea sul manoscritto di Jordanes conservato a Palermo.
Nel 1950 ottiene la libera docenza e ben presto viene chiamato alla facoltà di Lettere e Filosofia, dove insegna Paleografia e Storia Medievale.
Nel triennio 1986-1989 svolge la sua attività di docente presso l'Università Autonoma di Barcellona, esperienza per lui assai gratificante.

Innumerevoli i suoi scritti, di cui si dirà più estesamente nelle Opere.

Storico di fama e di prestigio internazionali, viene insignito di vari e autorevoli riconoscimenti e onorificenze: medaglia d'oro di Benemerito della Cultura (1979); commendatore della Repubblica (1984); laurea honoris causa dell'Università di Barcellona...
E così via elencando.
Ci lascia improvvisamente la mattina di venerdì 14 gennaio 1994, all'età di 69 anni.
Riposa nella tomba di famiglia presso il cimitero di Sant'Orsola a Palermo.

Torna all'elenco dei Gangitani Illustri